+340 986 2790

info@impresaserratore.it

Detrazioni fiscali 2019, prevenzione rischi di atti illeciti

detrazioni fiscali per atti illeciti

Uno dei punti cardine delle detrazioni fiscali riguarda la sicurezza propria e quella dei propri familiari. Infatti tra gli interventi detraibili, al punto D, vi è quella contro il rischio di atti illeciti che possono essere eseguiti nella propria abitazione. 

Cosa significa? Qualunque opera che porti ad un aumento della sicurezza, che eviti la possibilità di effrazioni o che limiti il verificarsi di rapine o altri reati penalmente perseguibili, sono soggetti a detrazione fiscale. 

Al punto D, a titolo esemplificativo, per atti illeciti si intende:

  • furto;
  • aggressioni in casa;
  • sequestro di persona;
  • qualunque atto illecito penalmente perseguibile che riguarda la violazione della propria abitazione.

In parole semplici:

  • se vi sentite insicuri perché i vostri infissi sembrano facilmente scassinabili ed avete intenzioni di sostituirli, avrete la detrazione del 36%;
  • se invece gli infissi che avete  sono così belli che non volete sostituirli ma vorreste applicare delle grate in ferro, potrete usufruire del 36% di detrazione;
  • volete sostituire la vostra porta di casa con una blindata? Risparmierete il 36%;
  • volete rafforzare, innalzare e rendere più sicura la recinzione della vostra villetta? Usufruirete della detrazione del 36%;
  • vi piacerebbe installare un sistema di video sorveglianza di ultima generazione collegato al vostro smartphone? Potrete usufruire della detrazione del 36%;
  • volete un impianto antintrusione? Usufruirete del 36% di detraibilità;
  • la saracinesca del vostro garage non vi sembra sicura? Sostituitela e usufruirete della detraibilità del 36%;
  • volete tenere al sicuro i vostri oggetti preziosi? Montate una cassaforte a muro ed usufruirete della detrazione del 36%.

Questi sono solo alcune spese per i quali è possibile usufruire della detrazione fiscale con IVA agevolata del 10%.

Naturalmente non risparmierete solo sul prezzo dei materiali ma anche su tutti quegli interventi che si renderanno necessari allo scopo. Dalle opere murarie a quelle impiantistiche necessarie a montare, installare, cablare e rendere efficienti i sistemi antieffrazione saranno oggetto di detrazione.

Esempio 1 sostituzione del portone di casa in legno con uno blindato. In questo caso oltre all’acquisto della porta blindata si renderà necessario eseguire una serie di opere murarie atte a rimuovere il vecchio portone, realizzare gli incavi per l’aggancio del contro telaio, il montaggio del telaio, il ripristino degli scassi, il montaggio del portone. Il cumolo delle spese sostenute sarà oggetto di detrazione.

Esempio 2 realizzazione di sistema di videosorveglianza a distanza. Per realizzare tale impianto potrebbe essere necessario eseguire una serie di opere edili quali tracce murari, montaggio paletti per le telecamere, passaggio dei cavi, cablaggio del sistema e messa in funzione. Anche in questo caso il cumulo delle spese sarà detraibile.

Esempio 3 applicazione di grate in ferro alle finestre con gradevole aspetto estetico per non rovinare il prospetto. La legge non impone che la grata sia solo funzionale quindi sarà possibile realizzare grate in ferro con disegni che più si adeguano allo stile della vostra abitazione. Insieme alle spese necessarie alla realizzazione delle grate, vi saranno quelle necessarie all’apertura degli incavi per l’aggancio delle grate, il montaggio ed il ripristino degli scassi inclusi i ponteggi e quant’altro si renderà necessario allo scopo.

I casi in cui è possibile usufruire delle detrazioni fiscali con le opere connesse agli atti illeciti non si fermano qui. Chiamateci e sottoponeteci il vostro problema, troveremo la soluzione più adatta alle vostre esigenze.

0 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Impresa Edile ing. Alessandro Serratore

VIA G. ROSSINI,7 | 98030 TRAPPITELLO | TAORMINA (ME)

TEL./FAX (+39) 0942.50200 MOBILE +39 340 98 62 790